SEKON è un’azienda dinamica e flessibile che opera a 360° nel campo dell’antincendio, della prevenzione e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Certificazioni

Corse Piattaforma PLE Verona Ottobre 2016

6/08/2016

CORSO PIATTAFORME CON E SENZA STABILIZZATORI 11 OTTOBRE CASTEL D’AZZANO (VR)

CORSI PIATTAFORME PLE E CARRELLO ELEVATORE | PROSSIMAMENTE

CORSI PIATTAFORME PLE CON E SENZA STABILIZZATORE | 11 Ottobre 2016 Castel d’Azzano (Vr)

Corso operatori d mezzi per il sollevamento aereo di persone con attrezzi allo scopo di effettuare  lavori temporanei in quota, (altezze superiori ai 2 metri.) sino ad oltre 100 metri di altezza dal piano terra.
OBIETTIVI DELLA FORMAZIONE

Nell’ambito del corso suddiviso in parte teorica e pratica verranno affrontate le tematiche per la conoscenza delle regole giuridiche applicabili alle piattaforme aeree ed al loro utilizzo. In particolare si affronteranno le tematiche legate all’utilizzo in sicurezza dei mezzi con relativi limiti, divieti e permessi.

Il corso e’ valido per:

  • Operatori Piattaforme telescopiche su van
  • Operatori su Piattaforme Cingolate
  • Operatori su Piattaforme senza stabilizzatori
  • Operatori su Piattaforme Telescopiche

 

Corso Strutturato in:

Modulo Tecnico (durata 3 ore)

Individuazione delle differenti tipologie e categorie di  PLE: i vari tipi di piattaforme di lavoro elevabili con specifiche. Analisi e definizione dei differenti componenti strutturali fra le differenti tipologie di piattaforme per lavoro elevabili e differenti sistemi di controllo ed operatività quali stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole, struttura a pantografo/braccio elevabile con relativi dispositivi e comandi di sicurezza e loro funzionamento.
Check list dei controlli visivi e funzionali pre operatività.
Dimostrazione dei Dispositivi di Protezione Individuale atti a far operare in sicurezza gli operatori su piattaforme di lavoro elevabili.
Analisi dei principali rischi impliciti nell’operare con e su piattaforme per lovoro elevabile quali spostamento e traslazione posizionamento e stabilizzazione, azionamenti e manovre, rifornimento e parcheggio.
Procedure operative di salvataggio: modalità di discesa in emergenza.

Il superamento della prova, sarà condizionato dall’aver risposto correttamente almeno al 70% delle domande sul questionario a risposta multipla e consentirà quindi consentirà il passaggio ai moduli pratici specifici. Il mancato superamento della prova comporta la ripetizione dei due moduli teorici.

MODULO  PRATICO  PER  PLE  CHE  OPERANO  SIA  CON  STABILIZZATORI  CHE SENZA STABILIZZATORI (6 ore)

Durante il modulo pratico dovranno esser sostenute le prove inerenti le varie sezioni previste nel modulo tecnico e quindi dimostrare sia di aver aver appreso quanto necessario per operare in sicurezza che per manovrare in sicurezza.

Al termine di ogni modulo pratico (al di fuori dei tempi previsti per il modulo pratico) si svolgerà una prova pratica finale di verifica consistente in alcune prove pratiche specifiche.
Tutte le prove pratiche dovranno essere superate.